Progetto "Un trenino carico di...." PDF Stampa E-mail

 

 

 

 

Il desiderio di condividere con grandi e piccini la passione per la

scrittura   che da tempo anima i cuori di Manuela ed Ornella, ha spinto la Fondazione a promuovere e sostenere il Progetto

“Un trenino carico  di…” .

Così alcuni scritti e disegni realizzati nel corso degli anni e ben custoditi in un cassetto sono stati impiegati per dar vita a questo libro,        raccolta di racconti rivolti sì ai piccoli, ma in grado di toccare i cuori e          riattivare l’immaginazione dei più grandi.

Attraverso questo progetto la Fondazione conferma la sua determinazione a promuovere iniziative che abbiano un ruolo   educativo e pedagogico

perseguendo così uno dei suoi principali scopi. La morale che si cela dietro ogni racconto scelto per questo libro ne è testimonianza.

Copie del testo sono state omaggiate ad asili, scuole e biblioteche del

territorio lecchese e bergamasco.

Manuela Magni

nata a Bergamo ma residente, da oltre vent’anni, nell’immediata provincia a Curno.

Lavoro come impiegata ma da sempre sono stata appassionata alla letteratura ed alla lettura storica, filosofica, spirituale  e di ricerca in ambiti diversi ma sempre avendo e mantenendo  come punto di focale attenzione l’individuo e le sue, non sempre riconosciute, diverse potenzialità di espressione.

La mia da sempre  particolare attitudine alla scrittura ha recentemente avuto la sua migliore espressione nella creazione di racconti rivolti ai bambini con i quali, da sempre, mi sono sentita in particolare assonanza. Fiabe e narrazioni che vogliono  donare ai nostri piccoli compagni di viaggio, attraverso le vicende di insoliti personaggi, momenti di serenità ma anche suggerimenti di crescita e di ricerca personale.

Ornella Capelli

nata a Bergamo, insegnante elementare per oltre 20 anni, è ora felicemente nonna a tempo pieno.

Ha un’incontenibile passione per i bambini e un amore speciale per il nipotino Giulio.

Questa sua prima esperienza nello scrivere, è iniziata quasi per gioco con l’intenzione di annotare qualche breve favola. Strada facendo è nato un libro di storie tratte da accadimenti quotidiani ed arricchite dalla fantasia.

I suoi racconti hanno il duplice scopo di divertire ed accompagnare per mano i piccoli nella più grande avventura per l’uomo : la vita.