PDF Stampa E-mail

 

 

La proposta di questa mostra è nata dalla collaborazione tra la Fondazione Granata – Braghieri di Imbersago e il Professor Claudio Firmani e con il patrocinio del Comune di Imbersago, della Pro Loco di Imbersago e della Pro Loco di Villa D’Adda.

Il professor Claudio Firmani, astronomo emerito dell’Osservatorio Astronomico di Brera e della Università Nazionale Autonoma del Messico ha scelto di condividere con gli artisti la possibilità di scambiare spunti di riflessione che offrissero loro una comprensione più profonda delle correlazioni tra le metodologie scientifiche e l’atto creativo della coscienza umana.

Il Professor Claudio Firmani, in due conferenze, ha offerto una lettura straordinariamente suggestiva della scienza dei cieli, proponendo agli artisti un nuovo modo di confrontarsi con il tema della relatività.

 

“… La scienza è costellata di “atti di genio”. Le idee fondamentali della Relatività offrono la possibilità di capire il modo in cui lavora la mente umana nel suo sforzo di interrogare la realtà e nel processo di elaborazione di nuove idee..

Estratto dalla lettera del Professor Claudio Firmani agli Artisti

Artisti partecipanti:

Bencini Ennio; Casu Anna in arte Annika; Colombo Carla; Concilio Matteo; Di Erre Michele; Elix Art; Folcio Alba; Lagreca Angela; Lorenzoni Claudio; Massironi Fernando; Messina Pietro; Nucci Giancarlo; Pedano Pino; Penci Francesco; Picozzi Enrico; Riehle Erika; Roccioletti Andrea; Rossetti Chiara Maria; Sansevrino Sergio; Stefano Simone.

 

ENNIO BENCINI

 

ANNA CASU in arte ANNIKA "I'M"

 

CARLA COLOMBO "COSTANTI PRESENZE ALEGGIANO NEL COSMO DELL'INVISIBILE"

 

MATTEO CONCILIO "OPEN YOUR MIND"

 

MICHELE DI ERRE "INSPIRATION"

 

ELIX ART "DANCE OF PLANET"

 

ANGELA LA GRECA "ELUCUBRAZIONI COSMICHE"

 

ANGELA LA GRECA "ELUCUBRAZIONI COSMICHE"

 

GIANCARLO NUCCI "UMILTA'"

 

ERIKA RIEHLE "IL TEMPO"

 

CHIARA MARIA ROSSETTI "DALLA TERRA GUARDO LA LUNA"

 

SERGIO SANSEVRINO "IL CONTATTO VORTICISTA RIVOLUZIONA  IL VERSO DEL MONDO"

 

STEFANO SIMONE "HURRICANE"